Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Economia e Management

Graduates in the Degree in Economics and Management obtain a solid general basic training in economic, business, legal and quantitative disciplines, as well as good methodological training for the analysis and critical interpretation of economic and business dynamics. They will understand its operational and economic-financial profile and acquire the useful tools for the formulation, implementation and control of decisions.

The course is characterized by the search for an effective balance between the many basic methodological tools needed and the possibility, starting from the third year, to carve out a curricular path in which to start acquiring specialist and professionalizing elements.

The designed degree course ensures constant attention to the development of solid basic skills with reference to economic analysis, quantitative tools and legal knowledge. Finally, knowledge of the economic, financial and corporate disciplines is contextualized both in the functional dimension (administration and control, marketing, business management, organization), and in the sectoral dimension (industrial, service, commercial, companies and public administrations). The study plan is compatible with the need to encourage entry into the labor market, providing for professional teaching and seminar or internship activities in the teaching system, and the obligation to insert a choice course in English. All this is consistent with the proposed subdivision of the Scientific Disciplinary Sectors both in the economy and in the business economy. The organization of the degree course is also oriented towards the continuation of studies in the master's degree courses in the "Economic-business sciences" class or in the "Economic sciences" class.

Sbocchi professionali

Il corso di laurea in Economia e Management permette di conseguire una preparazione per laureati che possono trovare occupazione, già alla fine del triennio, sia presso imprese, banche, assicurazioni, società di revisione, che nella pubblica amministrazione e nelle società di consulenza aziendale e professionale.

La sottoscrizione di un'apposita Convenzione con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma permette a coloro che presenteranno uno specifico piano di studi, di soddisfare i requisiti necessari per l'accesso alla professione di esperto contabile di cui al D.Lgs. 28 giugno 2005, n. 139, nonché la formazione per lo svolgimento dell'attività di revisore legale dei conti di cui al D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 39.

REGOLAMENTO DIDATTICO

Il Regolamento didattico dei corsi di studio prevede l’esplicitazione delle attività formative principalmente sotto forma di insegnamenti e disciplina i Corsi di Studio nel rispetto del Regolamento didattico di Ateneo. il Regolamento didattico relativo ad un determinato anno accademico si applica alla coorte di studenti di quell'anno accademico.

Regolamento Corso di Laurea Triennale DIM 2019-2020

Piano di studi

Primo anno (2019-2020)

Primo semestre

CodiceInsegnamentoSSDCreditiCanale ACanale BCanale CCanale DCanale E
674Diritto privatoIUS/018
507Economia aziendaleSECS-P/078
AB3MatematicaSECS-S/068

Secondo semestre

CodiceInsegnamentoSSDCreditiCanale ACanale BCanale CCanale DCanale E
A57Diritto pubblico dell'economiaIUS/058
254InformaticaINF/016
T019MicroeconomiaSECS-P/018
AR4Storia dell'economia e dell'impresaSECS-P/016

Secondo anno (2020-2021)

Primo semestre

CodiceInsegnamentoSSDCreditiCanale ACanale BCanale CCanale DCanale E
A61Contabilita'e bilancioSECS-P/076
  • TBA
005Diritto commercialeIUS/048
  • TBA
044Matematica finanziariaSECS-S/068
  • TBA
456StatisticaSECS-S/018
  • TBA

Secondo semestre

CodiceInsegnamentoSSDCreditiCanale ACanale BCanale CCanale DCanale E
509Economia e gestione delle impreseSECS-P/088
  • TBA
027Economia industrialeSECS-P/068
  • TBA
AK2Macroeconomia e politica economicaSECS-P/018
  • TBA
T075Pianificazione e controlloSECS-P/076
  • TBA

Terzo anno (2021-2022)

Primo semestre

CodiceInsegnamentoSSDCreditiDocente
409Finanza aziendaleSECS-P/098
  • TBA
439MarketingSECS-P/088
  • TBA
049Organizzazione aziendaleSECS-P/108
  • TBA
062Scienza delle finanzeSECS-P/036
  • TBA

Secondo semestre

CodiceInsegnamentoSSDCreditiDocente
AK7Economia dei mercati e degli intermediari finanziariSECS-P/118
  • TBA
Ulteriori creditiCrediti
A scelta dello studente16
Per la prova finale4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera6
Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali4
Totale n. crediti180

È possibile verificare i vincoli di propedeuticità che lo studente è tenuto a rispettare nella successione degli esami di profitto alla pagina Propedeuticità 

Info sugli “Ulteriori crediti”
A scelta dello studente (16 CFU): occorre scegliere due insegnamenti da 8 CFU che si terranno al III anno di corso. Uno dei due insegnamenti da inserire nel piano di studi deve essere in lingua inglese. La scelta dovrà essere effettuata al termine del II anno di corso.  

Gli studenti interessati ad usufruire delle agevolazioni previste dalla Convenzione stipulata dalla LUISS Guido Carli con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma, quali l'esonero dalla prima prova dell'esame di Stato per l'accesso alla sezione A e B dell'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, dovranno inserire nel proprio piano di studi, come corso a scelta o libero un insegnamento con settore scientifico-disciplinare SECS-P/07. 
L’inserimento di tale insegnamento nel percorso triennale è fondamentale anche per usufruire delle agevolazioni previste dalla convenzione per il percorso di Laurea Magistrale in Amministrazione Finanza e Controllo. 
Vi invitiamo a prendere visione della Convenzione alla seguente pagina http://www.luiss.it/esami-di-stato/convenzione-luiss-odcec-roma

Conoscenza di almeno una lingua straniera:   Inglese - insegnamento obbligatorio da 6 CFU. Il corso ha inizio nel I semestre del I anno per i livelli fino al B1.2, nel II semestre del I anno per i livelli pari o superiori a B1.3. Per determinare i livelli e formare le classi tutti gli studenti saranno sottoposti ad un test di livello in sede di test di ammissione. Per ulteriori informazioni in merito ai corsi di lingua, è possibile contattare il Centro Linguistico di Ateneo.

Stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali (4 CFU) 
In particolare, è possibile maturare i 4 CFU:

  • con un corso di seconda lingua a scelta tra arabo, cinese, francese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco. La frequenza del corso di lingua opzionale è prevista a partire dal II semestre del II anno per una durata complessiva di tre semestri (fino al II semestre del III anno). Per ulteriori informazioni in merito ai corsi di lingua, è possibile contattare il Centro Linguistico di Ateneo;
  • con lo svolgimento di un tirocinio, partecipando ai corsi sulle Soft-skillsSeminari ed Altre Attività proposte e deliberate dal Dipartimento o dall’Ateneo e/o riconosciute dallo stesso.

N.B. la scelta della seconda lingua o delle attività proposte sarà effettuata al termine del I anno di corso.  

Gli studenti che vogliono usufruire delle agevolazioni previste dalla Convenzione stipulata dalla LUISS Guido Carli con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma, relativamente al tirocinio professionale semestrale da svolgere nel corso dell’ultimo anno del corso di studio, dovranno attenersi alle seguenti modalità in modo da conseguire, allo stesso tempo, anche i crediti. 

Ai fini del calcolo del punteggio per la selezione per i Programmi di scambio internazionale con Paesi europei (Erasmus+) ed extraeuropei, verranno considerati tutti i crediti validi ai fini della laurea ottenuti e registrati in carriera entro la fine della sessione d’esame invernale (ivi inclusi eventuali crediti ottenuti per tirocinio, lingue, seminari, soft skills, summer schools, insegnamenti anticipati, ecc.). Non verranno presi in considerazione i crediti di eventuali corsi liberi.