Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Francesco Cerri

Titolare di Insegnamento

Note biografiche

Nato a Collevecchio, in provincia di Rieti, l’11 ottobre 1976. Laurea in Economia e Commercio presso la LUISS di Roma nel 2000. Corso di perfezionamento in Discipline Bancarie presso la Sapienza di Roma nel 2001. 

Curriculum

Associate partner presso KPMG Advisory Spa, in cui lavora dal 2001 nella Line of Service Financial Risk Management. Esperto di tematiche finanziarie soprattutto con riferimento a progettualità relative al risk management, alla normativa di Basilea 2 e 3, ai processi di adeguamento ai requisiti normativi in ottica di compliance, alle valutazioni di portafogli creditizi ai fini di bilancio ed ai processi bancari e di reporting direzionale ed operativo. Responsabile di progetti presso numerosi gruppi bancari italiani, intermediari finanziari ed imprese corporate.

Cultore della materia presso la cattedra di Tecnica Bancaria alla LUISS di Roma a.a. 2006/2007 e titolare di contratto integrativo presso la stessa cattedra nei successivi due anni accademici.

Docente al Corso di formazione in Banking Risk Management presso la LUISS Business School di Roma nel 2009.

Titolare di contratto integrativo presso la cattedra di Economia e Gestione degli Intermediari Finanziari alla LUISS di Roma negli a.a. dal 2009 al 2011.

Docente a contratto del corso triennale di Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari alla LUISS di Roma nell’a.a. 2012/2013.

Curatore della rubrica “Risk e Compliance” di Banche e Banchieri.

Relatore presso convegni/corsi di formazione su tematiche di risk management.

Pubblicazioni

  • L’Enterprise Wide Risk Management nelle banche italiane, Banche e Banchieri n. 1/2012
  • La correlazione tra i default nei modelli di portafoglio creditizio, Banche e Banchieri n. 6/2009
  • I rischi di mercato in Basilea 2: focus sul rischio specifico, Banche e Banchieri n. 4/2007