Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Economia e Direzione delle Imprese - Ordinamento didattico A.A. 2014/2015

L'ordinamento degli studi del corso di Laurea Magistrale "Economia e direzione delle imprese" consente ai laureati di acquisire un'approfondita conoscenza dei fenomeni aziendali e delle tecniche di gestione, nonché degli strumenti qualitativi e quantitativi che possono essere utilizzati in contesti organizzativi di grandi, medie e piccole dimensioni. Particolare attenzione viene posta verso le specificità di chi opera a livello internazionale. La combinazione di tali conoscenze, fornite attraverso appropriate metodologie didattiche, consente di sviluppare capacità operative su problematiche inerenti la gestione di aziende o di singole unità di business, anche complesse, la gestione del cambiamento, la predisposizione e attuazione di progetti di business, l'attuazione di misure operative nell'ambito delle diverse funzioni di un'organizzazione di natura economica. Il corso sviluppa le conoscenze necessarie per operare nella direzione finanziaria, nel management e nel marketing delle imprese. Inoltre fornisce un quadro di conoscenze "ad ampio spettro" che permettono allo studente di maturare una visione sistematica ed integrata dei problemi di gestione e organizzazione aziendale, e di acquisire delle competenze di natura trasversale. Il  corso fornisce il bagaglio di competenze ideale per coloro che intendono realizzare una carriera manageriale nelle diverse funzioni aziendali nelle imprese, oltre che competenze imprenditoriali alla base delle valutazioni di opportunità di business anche su scala ridotta (piccole e medie imprese, family-business), che si presentano a livello nazionale e internazionale.

Modalità di ammissione

Consulta le informazioni per accedere alla prova di ammissione